Conferenza stampa e cocktail di chiusura stagione 2011/2012







Una "Festa di fine stagione da sogno…..”. Ecco com’è stata definita la conferenza stampa e il consueto cocktail finale organizzato dalla Mazara Scherma. La società, si è accomiata dai suoi giovani atleti, dai dirigenti e da tutti gli amici che l'hanno seguita in questa stagione con l'ormai consueta kermesse dell’"Aperitivo sotto le stelle" in cui sono stati assegnati i riconoscimenti agli atleti che meglio si sono comportati sulle pedane di tutta Italia e del mondo.

Una festa come di consueto organizzata in maniera puntigliosa con il Presidente della Lega Navale di Mazara del Vallo, Giovanni Rocca, a fare gli onori di casa e a dare il benvenuto a questo magnifico appuntamento.

Presenti alla manifestazione oltre alla dirigenza del club mazarese anche il Dirigente allo Sport del Comune di Mazara del Vallo, Alberto Ditta, l’Assessore Provinciale, Duilio Pecorella e quasi tutti gli organi di stampa locali.

Il tutto nella cornice sempre accogliente e molto suggestiva della Lega Navale di Mazara del Vallo che ha offerto uno scenario degno di una Aperitivo di Gala.

Dopo un breve saluto da parte del Presidente della Lega Navale che ha ribadito la Sua sempre disponibilità ad ospitare eventi e manifestazioni sportive e sociali di questo genere, del Dirigente allo Sport del Comune di Mazara del Vallo che, portando i saluti di tutta l’Amministrazione Comunale, ha  sottolineato l’importanza e la valenza sociale, oltre che sportiva, della Mazara Scherma A.S.D. complimentandosi per  il lavoro svolto dalla stessa sia in termini di risultati sia in termini di organizzazione eventi, la dirigenza della Mazara Scherma ha portato i saluti del Presidente della Federazione Italiana Scherma, M° Giorgio Scarso, ed ha tracciato il consueto bilancio ripercorrendo i momenti salenti della stagione agonistica appena terminata.

“Stagione agonistica chiusa con risultati che farebbero invidia a qualunque realtà sportiva”, afferma il Vice Presidente della Mazara Scherma.

Il mio primo pensiero, il mio sentito riconoscimento e la mia gratitudine va ai genitori dei nostri atleti che con non pochi sacrifici e con tanta  passione sono stati vicini ai loro figli ed a tutto il nostro movimento.

Un particolare ringraziamento  agli amici e  Maestri, Gianfranco Antero e Rosa Inzirillo,  che con la loro professionalità e dedizione, giornalmente partecipano alla maturazione degli atleti ed alla crescita del nostro sport.

Ringraziamenti e riconoscenza che vanno  anche alle realtà imprenditoriali che hanno creduto nel nostro progetto e nella bontà del nostro operato come la “Future Cars”, l’”Ottica Catalanotto”, l’”Antemar”, lo “Studio Azimut Network” e la “Bucca Assicurazioni S.A.S”.

Il loro aiuto ci ha permesso di acquistare materiale per la palestra e poter presenziare alla totalità delle gare in calendario  nazionale ed alcune in campo internazionale.

Siamo nell’anno Olimpico ed è doveroso tracciare un bilancio consuntivo di 4 anni di attività sportiva.

In questi anni abbiamo fatto qualcosa di meraviglioso non solo per la scherma Mazarese ma per tutto il movimento schermistico siciliano ed italiano.

Ci siamo imposti prepotentemente a suon di risultati nello scenario schermistico prima siciliano ma poi, pian piano, anche in quello nazionale ed internazionale.
Il Titolo Mondiale, il bronzo mondiale, il bronzo nazionale U14, il 4° posto della squadra di sciabola maschile in serie A2, i 3 titoli regionali e le numerose finali e piazzamenti conquistati in questo anno ci hanno portato ad essere una realtà che conta nello scenario schermistico nazionale”.

Post popolari in questo blog

Seconda Prova Nazionale Gran Prix "KINDER+ SPORT" Under 14 di Sciabola: Argento per Marco Galetti e Bronzo per Andrea Guardalà

Seconda Prova Nazionale Gran Prix "KINDER+ SPORT" Under 14 di Fioretto: Andreea Bianca Dinca ai piedi del podio

Mazara Scherma alla I Prova Open - Ravenna 12-13 Dicembre